Glossario dell’orologiaio / lettera D


Denti

Le sporgenze periferiche delle parti mobili dentate,igranaggi,scappamenti,rocchetti,etc.

Diamante
Carbonio allo stato cristallino,il piu’ duro dei materiali conosciuti.

Diamante per la Gioielleria
Carbonio puro,incolore,la cui brillantezza viene accresciuta con la sfaccettatura. Viene utilizzato per ornare bracciali,casse di orologi,anelli,etc

Disco
Rondella piatta e sottile

Disco del Calendario
Disco che ruota sotto il quadrante,le cui indicazioni sono visibili attraverso una finestrella (disco dei giorni,disco dei mesi,disco delle fasi lunari).

Disinnesto
Dispositivo che elimina la trasmissione del movimentio da un organo all’altro. Il meccanismo di carica e messa all’ora è un sistema di innesto-disinnesto

Doratura
Ricoprire un’oggetto di una pellicola d’oro,generalmente con procedimento galvanico. La platina e i pontidei movimenti di orologeria sono generalmente d’orati.